Skip to main content

Recommended For You

Loading...

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
itemsitem

Ratings and Book Reviews ()

Overall rating

4.2 out of 5
5 Stars
217 reviews have 5 stars
4 Stars
236 reviews have 4 stars
3 Stars
68 reviews have 3 stars
2 Stars
10 reviews have 2 stars
1 Star
11 reviews have 1 stars

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Book Reviews

  • BUON RITMO NARRATIVO

    In genere non amo molto i "romanzi serial" perchè se non si conoscono già le storie precedenti si perde sempre qualcosa. Qui, avendo già letto "Non è stagione", ho riconosciuto i vari personaggi e le vicende e quindi anche se la storia è un po' ingarbugliata sono riuscita a seguirla. Il personaggio del viceispttore Rocco Schiavone è accattivante, un po' fuori degli schemi, classista, sempre in lotta con tutti e principalmente con se stesso.Ma quello che mi piace di lui è che è un uomo vero, con le sue contraddizioni, la sua malinconua, la sua rabbia. C'è nel romanzo un buon ritmo narrativo, con un linguaggio attuale e dinamico. Insomma questo Manzini sa scrivere, anche se le sue storie lasciano sempre un senso di rassegnazione di fronte ad una società corrotta che è difficile sradicare. E' la verità, ma fa un po' male.

    Thanks for your feedback!

    2 person found this review helpful

    2 people found this review helpful

    2 of 2 people found this review helpful

  • Sempre piu' grande Rocco!!!

    Discutibile? certo. Presuntuoso? senz'altro. Ma a suo modo e attenendosi alla vita reale...uno vero!

    Thanks for your feedback!

    1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

  • Stupendo

    Sono di parte e quindi non posso essere oggettivo. Io adoro Schiavone e adoro come scrive Manzini. Intreccio perfetto. Personaggi perfetti. Ambientazione perfetta. Io vorrei che Schiavone diventasse il Montalbano del futuro. È cinematografico al 100%. Speriamo Manzini non perda ispirazione.

    Thanks for your feedback!

    1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

  • Giallo a puntate

    Si, ormai la serie di Schiavone sta diventando un giallo a puntate..... sempre ben costruito e raccontato, anche se personalmente preferirei una storia completa dall'inizio alla fine. Molto reale e direi anche umana la figura del vice questore fuorilegge

    Thanks for your feedback!

    1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

  • Era di maggio

    Un altro libro scritto bene sia da un punto di vista linguistico sia come storia oramai Rocco Schiavone sembra una persona vera che la vita ti ha fatto incontrare una volta ma che non riesci a dimenticare. Due parole anche per il cane Lupa una vera compagna di viaggio necessaria per Rocco.

    Thanks for your feedback!

    0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID