Skip to main content

More titles to consider

Loading...

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
itemsitem

Ratings and Book Reviews ()

Overall rating

4.3 out of 5
5 Stars
14 reviews have 5 stars
4 Stars
17 reviews have 4 stars
3 Stars
2 reviews have 3 stars
2 Stars
1 reviews have 2 stars
1 Star
0 reviews have 1 stars

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Book Reviews

  • Libro assai sopravvalutato

    Taleb, scrittore intelligente e ancor più arrogante, scrive un intero libro per spiegare che il metodo induttivo non garantisce che gli enunciati siano veri. Vedere solo cigni bianchi potrebbe indurre a proporre l'enunciato "tutti i cigni sono bianchi". Ogni ulteriore cigno bianco visto rafforza la confidenza nella correttezza dell'enunciato. Peccato che basti un solo cigno nero per falsificarlo. E i cigni neri giungono inaspettati e all'improvviso. Quindi, come spiegherà meglio in Antifragile, è pericoloso e sbagliato costruire modelli complessi su basi puramente empiriche, perché risulteranno fragili e probabilmente andranno in frantumi quando dovranno fronteggiare un "cigno nero". E di nuovo peccato che in finanza e in economia molti propugnino modelli complessi e fragili. Con il che potete risparmiare i quattrini sia di questo libro, sia di Antifragile.

    Thanks for your feedback!

    3 person found this review helpful

    3 people found this review helpful

    3 of 4 people found this review helpful

  • Punto di riferimnto

    Espone con chiarezza cristallina e talvolta con spietata ironia concetti mai banali

    Thanks for your feedback!

    1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

  • Interessante e illuminante...

    Spero davvero che il mondo dell'economia sia cambiato dopo la pubblicazione di questo libro, perché, da come lo descrive Taleb, è lo sfascio: un mondo di intellettualoidi arroganti e presuntuosi, convinti delle proprie teorie e incapaci di accettarne delle altre. Spero davvero che il suo libro sia stato il cigno nero positivo, inaspettato e imprevedibile, che cambia il mondo. Ma a quanto pare ci interessa solo il Mediocristan...

    Thanks for your feedback!

    3 person found this review helpful

    3 people found this review helpful

    3 of 6 people found this review helpful

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID