Skip to main content

More titles to consider

Loading...

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
itemsitem

Ratings and Book Reviews ()

Overall rating

4.3 out of 5
5 Stars
148 reviews have 5 stars
4 Stars
116 reviews have 4 stars
3 Stars
31 reviews have 3 stars
2 Stars
6 reviews have 2 stars
1 Star
3 reviews have 1 stars

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Book Reviews

  • L’amore non ha età’

    La vicenda si sviluppa su due casi che si intersecano e si compenetrano, ma il vero senso lo dà al romanzo la vicenda privata di Montalbano che dimostra come il Commissario sia ancora capace di innamorarsi e di godere appieno di questo sentimento: un potente romanzo di introspezione! Bellissimo!

    Thanks for your feedback!

    4 person found this review helpful

    4 people found this review helpful

    4 of 4 people found this review helpful

  • Il solito fantastico Montalbano, da godersi pagina per pagina, immersione nella vita e nei sentime

    Ogni romanzo con Montalbano e' sempre diverso ed uguale, senza mai ripetersi ma ogni volta riprendendo il filo di umanità che Camilleri ci dona

    Thanks for your feedback!

    3 person found this review helpful

    3 people found this review helpful

    3 of 3 people found this review helpful

  • Noioso, contorto, assurdo

    Uno dei due peggiori Montalbano di sempre, l'altro essendo "la caccia al tesoro". Il siciliano, di solito piacevole, qui è spesso forzato, quasi fuori luogo; la scrittura è un pessimo miscuglio tra pedanteria pseudo intellettuale (continui rimandi a pièces teatrali buttati lì non si sa bene se per ricordare al lettore del mestiere di Camilleri o se per riempire parti che faticano a stare in piedi da sole. La trama, poi, assurda: assurdi i due (?) delitti, assurda e contorta la storia di Montalbano con la collega, assurda ed inverosimile (più del solito) la parte di Livia. Brutto e noioso; comprerò il cartaceo solo perché ho già tutti gli altri (pure l'altrettanto pessimo "la caccia al tesoro"), ma solo per quello.

    Thanks for your feedback!

    1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

  • introspettivo

    l'indagine piú avvincente é quella che montalbano fa di se stesso

    Thanks for your feedback!

    0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

  • Amore e teatro

    Bello e intrigante come al solito. Incredibile la preveggenza riguardo alla situazione politica italiana. Un inedito Montalbano innamorato perso...

    Thanks for your feedback!

    0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID