More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
itemsitem
Ratings and Book Reviews (2 4 star ratings
2 reviews
)

Overall rating

4.0 out of 5
4
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Star
1 2 1 0 0

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Book Reviews

  • 12 person found this review helpful

    12 people found this review helpful

    12 of 12 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    La settima lapide

    -Ho ricevuto questo libro dall'editore in cambio di una recensione onesta.- L’aspetto che sicuramente colpisce più di questo romanzo è la scelta dell’autore di raccontare una storia nel modo più veritiero possibile, affrontando una tematica importante come quella della mafia, senza però schierarsi o criticare; tant'è vero che gli avvenimenti vengono raccontati senza abbellimenti del caso, dando al lettore la pura verità, nuda e cruda, che sia nel modo di parlare dei personaggi o nel loro modo di fare scelte. In un cimitero fuori Napoli vengono trovate sette lapidi e sette tombe, una è occupata dal corpo di un piccolo boss della camorra, trovato morto misteriosamente, le altre sei invece sono ancora vuote. Parallelamente alle indagini della polizia che non riesce a trovare un collegamento tra i nomi e il modus operandi dell’assassino, troviamo il nostro protagonista, Michele Vigilante, che dopo 20 anni dietro le sbarre e la conquista della libertà anticipata, cercherà di ripartire con una vita differente, ostacolata dai fantasmi e dalle abitudini del passato. Posso dire che la trama in sé per sé è interessante, peccato per la forte componente da poliziesco a sfondo mafioso che ha quasi completamente eclissato il resto della componente “thriller”, anche perché la storia troppo spesso si perde in tanti passaggi e particolari meticolosi quanto superflui.
  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Un gran bel noir

    Una storia nera, nerissima, ma che prende moltissimo. Da leggere assolutamente. Aspetto con impazienza il prossimo libro!
4

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • WINDOWS