More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
Ratings and Book Reviews (6 21 star ratings
6 reviews
)

Overall rating

4.1 out of 5
21
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Star
9 6 5 0 1

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Book Reviews

  • 7 person found this review helpful

    7 people found this review helpful

    7 of 7 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Semplicemente: spettacolare!

    Semplicemente spettacolare. Per capacità di narrazione, per struttura, per lessico e padronanza della lingua italiana. Un vero romanzo "antropologico", che traccia un quadro perfetto di 50 anni di Sardegna con malinconica ironia, poesia e coltissime citazioni. Più che un libro è una meravigliosa avventura in una terra massacrata dall'autocommiserazione. Obbligatorio in una vera biblioteca!
  • 4 person found this review helpful

    4 people found this review helpful

    4 of 4 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    La teologia del cinghiale

    Una storia narrata in modo originale, ironico e toccante. Mi e' piaciuto molto il ritratto del popolo sardo e della lingua che diventano parte bellissima della storia.
  • 3 person found this review helpful

    3 people found this review helpful

    3 of 3 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Una vera sorpresa

    Ottimo romanzo, accurato, dettagliato e senza imprecisioni. Uno dei migliori che abbia letto quest'anno. Difficile la materia trattata, vista l'iper-produzione, da qualche anno a questa parte, di letteratura di tipo "regionalistico", Sardegna e Sicilia in testa. L'autore, però, sopperisce con la sua straordinaria ironia, rendendo i fatti tragici narrati, a volte anche comici. Una dote rara, nei narratori italiani. Non l'ho trovato difficile da leggere. Le parti in sardo sono tradotte perfettamente, a parte qualche vocabolo, nello stile di Camilleri direi, che, peraltro, non traduce mai i suoi "sicilianismi". Voto alto, oltreché per il libro, per l'assoluta mancanza di visibilità mediatica dell'autore. Buon segno. Vuol dire che i libri si vendono anche senza i salotti televisivi.
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Un finale incredibile.

    Visto in Ebook, letto e piaciuto tantissimo, nonostante la grafica "spartana". Autore a me sconosciuto fino ad oggi, ma è stata davvero una grande e positiva sorpresa. E quel finale, poi, un vero capolavoro.
  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    La riscossa delle piccole casse editrici

    Un libro consigliato a chi è stufo di roba mediocre, magari promossa dalle grandi case editrici a suon di premi letterari. Questo i premi li ha vinti (Campiello, Bancarella, John Fante e Master in editoria) con una casa editrice indipendente romana e, per quel mi riguarda, se li è meritati tutti. Operazione clamorosa, dato che si tratta di un'opera prima. Si fa un po' fatica, certo, ma solo nelle prime pagine dove il sardo (tradotto) è preponderante. Ma è uno di quei libri (pochissimi) che ti spiace termini. Superconsigliato!
21

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS