Skip to main content

More titles to consider

Loading...

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
itemsitem

Ratings and Book Reviews ()

Overall rating

4.5 out of 5
5 Stars
108 reviews have 5 stars
4 Stars
71 reviews have 4 stars
3 Stars
14 reviews have 3 stars
2 Stars
1 reviews have 2 stars
1 Star
1 reviews have 1 stars

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Book Reviews

  • Tu non ci crederai mai

    Il racconto mi é piaciuto moltissimo, mi sono sentita coinvolta nelle vicende di Aldo, soprattutto nella sua sofferenza psicologica di emarginato per una malattia che non era mentale ; cosí quante persone in quegli anni sono state ridotte ad invisibili nei manicomi.Lo consiglio é un libro che fa riflettere molto !!!

    Thanks for your feedback!

    5 person found this review helpful

    5 people found this review helpful

    5 of 5 people found this review helpful

  • Il passato dei nostri vecchi

    Ho riconosciuto, in questo libro, le storie che mi raccontavano i miei genitori sulla loro infanzia. Non mi sono mai resa conto però, forse per la semplicità del loro linguaggio, di quanto fosse stata dura la loro vita. Un libro che mi fa molto riflettere.

    Thanks for your feedback!

    5 person found this review helpful

    5 people found this review helpful

    5 of 5 people found this review helpful

  • Commovente

    Ho lottato e sperato fino alla fine insieme a "Aldino" contro l'ingiustizia e l'ignoranza della gente. Un racconto dolce ,sincero che vorresti non finisse ,se non per dare pace al protagonista. Superbo .

    Thanks for your feedback!

    3 person found this review helpful

    3 people found this review helpful

    3 of 4 people found this review helpful

  • Per non dimenticare

    Questo libro parla dei nostri padri, nonni e bisnonni che hanno combattuto una guerra in nome della Patria. Molti di questi uomini non sono tornati a casa, gli altri sono tornati diversi ,chi nel fisico e chi interiormente. "Adesso mi stavo rendendo conto che per chi era rimasto non era successo praticamente nulla. Diciotto settimane sono diciotto settimane, passano in un attimo. Non te ne accorgi nemmeno se non sei in guerra". Come si fa a spiegare le atrocità della guerra alle persone che sono rimaste sempre a casa? Grazie Alessandro perché con questo libro ci hai permesso di capire ancora meglio le atrocità che hanno dovuto passare i nostri nonni. questo libro mi è entrato nel cuore

    Thanks for your feedback!

    1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

  • stupendo

    libro bellissimo. Scritto in maniera scorrevole. Ti sembra dk e

    Thanks for your feedback!

    0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID