We've added this item to your cart.
Your £3 CREDIT has been applied
YOU CAN GET £3 off YOUR FIRST PURCHASE

More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
Ratings and Reviews (31 295 star ratings
31 reviews
)

Overall rating

3.8 out of 5
295
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Stars
73 111 83 21 7

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Reviews

  • 3 person found this review helpful

    3 people found this review helpful

    3 of 3 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Una bugia sepolta in miniera

    Voci che nascono dentro, voci che rimangono nella testa e lottano per il controllo delle capacità mentali, con lo scopo di accompagnare sempre più giù nell'oscurità, facendo raggiungere l'epicentro dello status mentale di un paziente in bilico: la pazzia. Con questo piccolo dettaglio, l'autrice S.K. Tremayne scrive un thriller dal tema psicologico, innestando nella protagonista - la sfortunata Rachel Daly - una reazione a catena di eventi che metteranno a dura prova la sua sanità mentale. Questo non è un romanzo che getta subito i problemi conseguiti da una causa inevitabile, accavallando problemi psicologici a quelli esistenti; è una storia che viene costruita passo dopo passo, problema dopo problema. Così l'autrice riesce a impilare un mattone sopra l'altro al loro giusto posto, dando in pasto al lettore colpi di scena sempre originali e momenti che tolgono il fiato, senza mai provare un calo di interesse. Con questa premessa, la storia si basa su una protagonista che vivrà un periodo molto buio nella tenuta secolare del marito a Carnhallow, scoprendo oscuri segreti legati ad una donna morta nel mistero, ad un marito che combatte freddamente, pur di non ritornare al suo vecchio passato, e ad un bambino cui le vicende di questo stesso passato sono strettamente legate agli eventi che porteranno la povera Rachel ad una verità sconvolgente. Un romanzo che si fa leggere comodamente e senza mai subire attimi di debolezza. Consigliata la lettura.
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Il bambino bugiardo

    Letto in due giorni. Non potevo non sapere come sarebbe andato a finire. Due giorni trascorsi in un'altra parte del mondo, in bilico sulle scogliere tra vertigini e una tensione appassionata. Nella vita enigmatica e angosciante dei suoi protagonisti e un finale tutt'altro che deludente...
  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Buono. Non eccezionale

    Narrazione scorrevole. Eccessivamente indulgente su pleToriche descrizioni ambientali. Forse con 100 pagine di enormi avrebbe raggiunto lo stesso obiettivo.
  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Appassionante

    Anche se un po' surreale, la lettura mi ha rapito. forse rimangono delle perlplessità, dei punti da chiarire ma ciò non toglie che nella seconda metà è molto appassionante.
  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Assolutamente da leggere

    Trama appassionante a tratti inquietante. scorre davvero bene!
295

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS