More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
Ratings and Reviews (14 581 star ratings
14 reviews
)

Overall rating

4.3 out of 5
581
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Stars
305 187 69 10 10

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Reviews

  • 7 person found this review helpful

    7 people found this review helpful

    7 of 8 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Stupendo

    Non è facile leggere un libro come questo. Le prime 40/50 pagine avevo un pugno nello stomaco e avrei voluto consolare Mia da tutto l'orrore che aveva e continuava a vivere. Poi come un angelo è arrivato Jordan e ho capito che per lei finalmente ci sarebbe stata una svolta. Consigliatissimo!
  • 2 person found this review helpful

    2 people found this review helpful

    2 of 2 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Wawww

    Bellissimo,senz altro uno dei libri piu belli che ho mai letto,la storia bellissima,da leggere in un fiato.
  • 3 person found this review helpful

    3 people found this review helpful

    3 of 4 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Recensione blog ESMERALDA VIAGGI E LIBRI

    Avvertenza prima di iniziare la lettura: i primi capitoli di Nonostante tutto ti amo ancora di Samantha Towle fanno male!!! Fanno soffrire fino a trovarsi gli occhi pieni di lacrime. Fanno soffrire fino a farti tremare. Ti chiedi quando Mia riuscirà a reagire ai mostri della sua vita: Oliver il padre, se così si può definire, cardiochirurgo morto d’infarto 8 mesi prima, che la tormenta ancora nei ricordi e il fidanzato Forbes, un essere spregevole, violento e traditore. La vita di Mia cambia quando trova in un cassetto della scrivania di suo padre un fascicolo in cui scopre che la madre Anna non era morta a pochi mesi dalla sua nascita, come il padre le aveva sempre fatto credere, ma aveva firmato un contratto in cui rinunciava ai suoi diritti genitoriali. Mia sconvolta dalla notizia va dall’unica persona che conosce, Forbes e lo trova a letto con un’altra, finalmente Mia vede una via d’uscita dalla sua vita comandata dalla violenza ma Forbes non ha alcuna intenzione di lasciarla andare e tenta addirittura di violentarla, Mia finalmente reagisce e scappa da Boston per andare, alla ricerca della madre che l’ha abbandonata, a Durango in Colorado. E qui, finalmente, Nonostante tutto ti amo ancora cambia registro con la comparsa in scena di Jordan. Jordan è uno spasso e amo che il romanzo da questo momento in poi alterni i due punti di vista. Mia si ritrova, su consiglio di Beth, cameriera nella tavola calda dove si ferma a mangiare, ad alloggiare nell’hotel del padre di Jordan. La loro attrazione è immediata ma ci vorrà un po’ di tempo prima che il loro rapporto si faccia fisico. Jordan, che dopo la morte di cancro della madre Belle ha avuto periodi bui, si ritrova a voler aiutare Mia a trovare la madre scomparsa e a sconfiggere tutti i suoi demoni. Jordan “Ma questa è Mia. Non è soltanto una persona che incontri e dalla quale ti allontani. Lei ti penetra a fondo nell’anima, senza nemmeno volerlo, e alla fine non puoi fare a meno di sentirla. Questo è ciò che mi ha fatto. E io ne sono dannatamente felice.” Mia è una ragazza spezzata con la paura di non poter più tornare ad essere integra. Tutte le violenze subite negli anni le hanno lasciato ferite profonde nell’anima e quando si sente sopraffatta cerca di espellerle in un modo tutt’altro che salutare, ingozzandosi di cibo fino ad esplodere e provocandosi il vomito. Jordan ci mette davvero poco a capire che in lei c’è un mondo stupendo di cui lui vuole fare parte, proprio lui che voleva solo cose facili dalla vita si ritrova ad amare la ragazza più difficile di tutte. Mia “Ti respiro, Jordan”, gli sussurro sulla pelle. Lui piega la testa all’indietro, fissandomi negli occhi. “Anche io ti respiro, piccola”. Non voglio raccontarvi troppo perché vi rovinerei l’effetto sorpresa di Nonostante tutto ti amo ancora, vi voglio solo consigliare di leggerlo perché Mia e Jordan sono due protagonisti fantastici e la loro storia d’amore è stupenda. Vi troverete ad empatizzare con Mia ed ad incitarla perché reagisca ai soprusi subiti fin dalla prima riga del romanzo e amerete il grande cuore di Jordan e anche la sua bella boccaccia. Mia “Tu non sei un casino”. Mi accarezza le guance con il pollice, asciugandomi le lacrime. “Parla con me, piccola. Lascia che ti aiuti”. Sento una fitta al petto e mi manca il respiro. “Dopo tutto quello che ti ho detto…Vuoi ancora aiutarmi. Perché?”. Lui mi stringe il viso ancora più forte. I suoi occhi si incupiscono. “Perché ti amo, ca..., Mia”. Chiude gli occhi, sembra quasi stia provando dolore. Jordan “Non escludere la prossima persona che proverà ad avvicinarsi a te. Digli tutto. Non temere che non ti ami, perché lo farà. E’ impossibile non amarti. Mia”
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    tutto d' un fiato

    colpi di scena, tensione e qualche lacrimuccia ben si mischiano in questa lettura semplice ma carina. si vorrebbe poter fare qualcosa per aiutare la protagonista.....
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Dolcissimo

    Mi è piaciuto tanto. Romantico e non noioso. La storia procede bene ed è chiara. Davvero bello!!!!!!!
581

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • WINDOWS