Altri titoli da considerare

Carrello

Sarai trattato da vero VIP!

Prodotti non disponibili per l'acquisto
Controlla il carrello. È possibile eliminare uno o più prodotti, oppure verranno rimossi automaticamente prima del pagamento.
elementielemento
elementielemento
Valutazioni e recensioni del libro (3 3 classificazione a stelle
3 recensioni
)

Valutazione complessiva

4,3 fuori da 5
3
5 Stelle 4 Stelle 3 Stelle 2 Stelle 1 Stella
1 2 0 0 0

Condividi le tue opinioni

Hai già condiviso la tua opinione per questo articolo. Grazie!

Stiamo attualmente rivedendo la tua richiesta. Grazie!

Completa la recensione

Tutte le recensioni del libro

  • 2 persona ha trovato utile questa recensione

    2 persone hanno trovato utile questa recensione

    2 su 2 persone hanno trovato utile questa recensione

    Grazie per i commenti.

    Ironico, poetico e drammatico. Luce.

    Ucciderò Piero Pelù è un bellissimo romanzo ironico, fantasioso e misterioso costruito come una magia dove ci sono personaggi reali in mondi surreali e personaggi surreali in mondi reali come in un gioco di specchi. La trama è una danza di gesti, pensieri, immagini, ricordi e avvicendamenti che Arturo compie passeggiando alla ricerca di una inquadratura. "Osservai tutto con attenzione. Avevo la luce negli occhi. Bastava soltanto togliere quella sottile patina che ne oscurava la vista a tutti. Ero vicino a cogliere la sezione aurea. C'ero quasi. Guai a disturbarmi." A mio parere la protagonista dell'opera è la luce. Arturo la insegue o la crea, la cattura o la libera. Arturo è il migliore in questo campo e sarebbe un vero peccato sottovalutarlo. Edward G.Robinson lo sa bene, e non ci provate neanche a fermarlo quando decide di uscire dall'inchiostro, definitivamente nero, come da un vicolo oscuro nascosto nella mente di Arturo. Non fatelo, ve lo consiglio. Leggete il romanzo, è molto meglio per voi.
  • 0 persona ha trovato utile questa recensione

    0 persone hanno trovato utile questa recensione

    0 su 0 persone hanno trovato utile questa recensione

    Grazie per i commenti.

    Una voce narrante molto particolare

    Accadono diverse cose in questo romanzo e sono tutte viste attraverso lo sguardo e la particolare visione del mondo del protagonista. Arturo medita riflette si parla anche un po addosso. Intanto noi senza accorgerci siamo entrati nel suo mondo. Che ci regalera non poche sorprese.
  • 0 persona ha trovato utile questa recensione

    0 persone hanno trovato utile questa recensione

    0 su 0 persone hanno trovato utile questa recensione

    Grazie per i commenti.

    Un ironico giallo

    Divertente, ironico, incalzante verso gli ultimi capitoli, e con finale a sorpresa
3

Puoi leggerlo utilizzando uno qualsiasi dei seguenti dispositivi o una app Kobo:

  • DESKTOP
  • eREADER
  • TABLET
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS