Skip to main content

Consigliati per te

Loading...

Carrello

Sarai trattato da vero VIP!

Prodotti non disponibili per l'acquisto
Controlla il carrello. È possibile eliminare uno o più prodotti, oppure verranno rimossi automaticamente prima del pagamento.
elementielemento
elementielemento
  • La banalità del male

    Eichmann a Gerusalemme

    di Hannah Arendt ...
    Tradotto da Piero Bernardini ...
    Le riflessioni sulla 'normalita umana' del secolo delle ideologie organizzate, dell'autrice dopo aver assistito al dibatttimento durante il processo al nazista Adolf Eichmann. ... Continua

    6,99 € 3,49 €

  • La Banalità del Male

    L'obiettivo di questo libro non è mostrare soltanto l'Auschwitz storico, ma piuttosto l'Auschwitz che si è radicato nell'essere umano: la non capacità di distinguere il bene dal male; l'offuscamento per riaffermare la propria identità come la sola umana e l'impossibilità di pensare l'alterità, in modo tale che tutto questo ancora oggi persiste come eredità, della quale il nostro mondo è tanto ... Continua

    2,99 €

  • La banalità del bene

    Storia di Giorgio Perlasca

    Una storia vera, appassionante come un romanzo di avventure: l’incredibile vicenda del commerciante padovano Giorgio Perlasca (1910-1992) che, nell’inverno del 1944, a Budapest, riuscì a salvare dallo sterminio migliaia di ebrei, spacciandosi per il console spagnolo. Era stato un fascista entusiasta e aveva combattuto in Spagna come volontario per Franco. L’8 settembre 1943 lo trovò lontano da ... Continua

    4,99 €

  • Io, te e le patatine - La banalità del superuomo

    Accompagnate dall’allegro scrocchiare delle patatine, le considerazioni di una coppia normale sugli uomini e le donne che, in questo mondo omologato, si credono esseri straordinari.Un semplice aperitivo casalingo, una manciata di patatine sgranocchiate in attesa che sia pronta la cena ed ecco che mi ritrovo a parlare con mio marito di noi e degli altri, di cosa accada là fuori; di come tanti ... Continua

    3,99 € o Gratuito con Kobo Plus

  • La banalità del condominio

    In una situazione tra le più comuni, nelle nostre città, la morte di un condomino sconvolge (non più di tanto) la vita della comunità. Una giornata in compagnia di una fauna, solo apparentemente, uniforme. ... Continua

    2,99 €

  • Adolf Hitler. La quotidiana banalità del male

    Biografia per immagini del Führer del Nazismo

    Foto inedite di Adolf Hitler, istantanee ritrovate tra collezioni dimenticate, disegni e illustrazioni mai pubblicati prima. A 72 anni dalla morte dell'uomo, il cui nome è divenuto sinonimo di follia e morte, “La quotidiana banalità del male. Adolf Hitler. Una biografia per immagini” delinea un ritratto per certi versi inedito di Adolf Hitler. E' un viaggio nelle immagini e nella parole di uno dei ... Continua

    4,50 €

  • Caso Eichmann. Banalità del male?

    "Il mio interesse per il caso Eichmann è quello per un caso di perversione, ovvero per una forma di psicopatologia che si può considerare come esito degenerativo della nevrosi: uno dei possibili destini del conflitto nevrotico, a cui si giunge mediante il rinnegamento della possibilità stessa del ripristino della salus iniziale di ciascun individuo.In altri termini mi sono domandato se, sulla ... Continua

    5,99 €

  • Daeş

    Viaggio nella banalità del male

    L’inizio di questo secolo è stato testimone di uno dei fenomeni più brutali della nostra era. Manifestatosi con la proclamazione dello Stato Islamico nel 2014, l’Isis – conosciuto anche come Daeş – è stato capace in breve tempo di organizzarsi in modo capillare, fino a conquistare vasti territori tra la Siria e l’Iraq, ma non solo. Nel marzo 2018 è stata proclamata la sua sconfitta, ma è proprio ... Continua

    9,99 €

  • Le banalità del cuore

    serie lucidellanotte - collana La Luna
    Una giovanissima poetessa alla sua prima silloge dal titolo evocativo, che si propone di ritrarre e di rappresentare con disincanto il tentativo umano di interrogarsi sulla natura autentica dell'eros, ingovernabile e anarchico. ... Continua

    4,99 €

  • Assalto all'amore

    Contro le banalità del più antico e nobile dei sentimenti

    di Ivan Battista ...
    eBook 47 - Quaderni del vivere meglio
    Parlare d’amore può sembrare facile. Basta guardarsi dentro, rintracciare “gli odori” delle proprie esperienze, avventurarsi nei meandri oscuri della propria anima. Andare indietro nel tempo e ricordare i percorsi a volte tortuosi, oscuri oppure luminosi e, perfino, abbaglianti del proprio essere stati amati e amanti. O malamati e malamanti. Rivivere le emozioni del primo bacio. Del primo ... Continua

    6,99 € o Gratuito con Kobo Plus

  • Non aspettarmi vivo

    La banalità dell'orrore nelle voci dei ragazzi jihadisti

    Chi sono i ragazzi che si uniscono all'Isis e cosa li spinge a partire lasciandosi tutto alle spalle, anche l'amore delle madri, delle fidanzate, dei fratelli, per fare la guerra agli infedeli?Gli sms che i giovanissimi jihadisti scrivono alla mamma dalla Siria. Ciò che i loro padri sono disposti a fare per fermarli, o per riportarli indietro, anche a costo della vita. Lo smarrimento dei loro ... Continua

    9,99 €

  • La banalità dell'amore

    La pièce è incentrata sull'amore tra Hannah Arendt e Martin Heidegger, l'azione si svolge in due luoghi diversi, con salti di tempo e di spazio. Il primo luogo è l'interno della baita di Raphael Mendelsohn, un caro amico (fittizio) di Hannah ai tempi dell'università, innamorato di lei ma non ricambiato. Il secondo luogo è il soggiorno dell'appartamento di New York dell'ormai anziana professoressa ... Continua

    8,99 €