More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
Ratings and Reviews (2 107 star ratings
2 reviews
)

Overall rating

4.0 out of 5
107
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Stars
39 40 20 6 2

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Reviews

  • 2 person found this review helpful

    2 people found this review helpful

    2 of 3 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Recensione blog ESMERALDA VIAGGI E LIBRI

    Abbi cura di me mi ha riconciliata col mondo dei libri, ho adorato tutto di questa bellissima storia di amicizia e amore raccontata da Carrie Elks, autrice che ho avuto l’immenso piacere di conoscere attraverso questa splendido contemporary romance. Carrie Elks mi ha fatto entrare completamente dentro la travagliata storia di Hanna e Richard, mi sono ritrovata frastornata da un turbinio di emozioni di cui ho adorato tutto, compresi i tanti drammi e le molte scelte sbagliate della fantastica protagonista. Facciamo la conoscenza di Hanna quando, nel 2012, comunica ad un incredulo Richard di essere diventato padre, a sua insaputa, un anno e mezzo prima. Torniamo indietro nel tempo fino all’ultimo dell’anno del 1999, dove troviamo Hanna, infuriata per essere stata rispedita a Londra dal padre e dalla sua matrigna, due personaggi che non farete altro che trovare insopportabili per l’intero romanzo, che accetta di aiutare l’adorata madre al ricevimento per il 31 dicembre 1999 a casa dei Larsen. Imbambolata davanti all’immenso albero della casa avviene il primo incontro tra Hanna e Richard, incontro che non li lascerà indifferenti e cambierà per sempre le loro vite. Hanna entrerà a far parte della famiglia di Richard come babysitter della sorellina Ruby, che diverrà col tempo la sua migliore amica, e coltiverà la sua amicizia con Richard attraverso lunghe conversazioni via e-mail vista la distanza che li separa, Hanna a Londra e Richard alla Columbia a New York. Hanna e Richard sono due anime gemelle che lotteranno con tutte le loro forze per resistere alla tentazione di abbandonarsi alla passione che li spinge una nelle braccia dell’altro. Due anime che, pur essendo affini, vengono da due mondi completamente diversi ed in Hanna è radicata la paura di non essere alla sua altezza. Sarà proprio questa paura a portarla a compiere gesti sconsiderati che sconvolgeranno la vita di Richard per ben due volte. Per l’intero libro non farete altro che tifare per il loro amore e, ogni tanto, vi verrà voglia di dare una botta in testa a uno dei due…sicuramente Hanna vince la gara delle cavolate di gran lunga, leggere per credere. Tutte queste “stupidate” però non faranno altro che renderli più umani agli occhi del lettore, vi ritroverete a ridere, piangere, sospirare e nutrirvi del loro amore tormentato. Sono davvero due protagonisti fantastici e non potrete non innamorarvi irrevocabilmente di Richard fin dal primo sguardo che rivolge ad Hanna, dolce, affascinante, sexy, sicuro di se, intelligente, bellissimo…potrei continuare all’infinito a descriverne le immense doti, e poi c’è Hanna, dolce, sensibile, impertinente, acuta, impulsiva e purtroppo non molto sicura di se e poco fiduciosa negli altri, caratteristiche che remeranno contro il loro grande amore. Stupendi alcuni personaggi secondari, che saranno molto importanti per lo sviluppo della storia, la sorellina di Richard e migliore amica di Hanna, la dolce Ruby, il migliore amico di Hanna, la rock star Tom, il padre e la matrigna di Richard e la madre di Hanna. Abbi cura di me è un contemporary romance coi fiocchi, completo di tutta la gamma di sensazioni che un romanzo pretendo susciti in me. La prima parte, fino alla famosa rivelazione di Hanna, è la più difficile da affrontare, perché una serie di incomprensioni e paure li porterà a vivere un tira e molla continuo per ben dodici lunghi anni. La seconda parte invece sarà un vero toccasana, una storia d’amore coi fiocchi che vivremo, grazie all’epilogo, fino al 2021. Non posso fare altro che consigliarvi di leggere Abbi cura di me e apprezzare il modo di scrivere frizzante e scorrevole di Carrie Elks.
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    L amore vince

    Bello a volte con un velo di tristezza, ma poi anche le menzogne hanno le gambe corte. c e tutto , amicizia,amore,passione ecc
107

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • WINDOWS