More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
See your RECOMMENDATIONS

Ratings and Reviews

Overall rating

4.0 out of 5
2
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Stars
0 2 0 0 0

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Reviews

  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    recensione dal blog Chili di Libri

    Nicola ha solo sei anni e sua madre è morta. una notte, a causa di un malore è volata via e lui non la rivedrà più. Nicola è un bambino sveglio, sensibile, attento e crede allo Yeti. Lo aspetta, vorrebbe incontrarlo e per questo gli ha scritto una lettera. Forse sua madre è con lo yeti e lui la aiuterà a tornare dal suo bambino. Riccardo è un padre che all'improvviso deve affrontare un grave lutto e soprattutto gestire il cuore infranto di Nicola, suo figlio. Non è facile capire cosa gira nella mente di un bambino, riconoscere il sottile filo che separa la realtà dalla fantasia. Non vuole rischiare, Riccardo, di mentire al suo bambino e per essere sincero al punto giusto, senza traumatizzarlo, deve cercare le parole giuste per spiegargli la realtà. Hanno una casa al mare, è quasi estate e trasferirsi nella casa nuova per i mesi estivi sembra il modo giusto per lasciarsi un po’ di dolore alle spalle. Il dolore però non va in vacanza e i sogni di Riccardo continuano a farsi incubi. La presenza della moglie morta è ingombrante, lui vorrebbe lasciarsi il passato alle spalle e provare a ricominciare ma l’ombra del tradimento lo costringe a ridimensionare i suoi sentimenti. Ci sono nuovi amici ad attenderli e le giornate di Riccardo e Nicola scorrono fra pranzi sulla spiaggia e nuotate in piscina. Tanti però gli errori di valutazione di un padre che vorrebbe proteggere il figlio dai dispiaceri e invece tarda a comprendere che della sua capacità di giudizio dovrebbe fidarsi di più. Il quadro si infittisce di sparizioni che affondano le radici in tempi remoti e avvengono sempre nello stesso perimetro. C’è molta magia in questo romanzo, una magia sussurrata che lascia al lettore la libertà di interpretarla secondo il proprio animo. Lettera d’amore allo yeti è un romanzo delicato, sul rapporto padre e figlio, sulle occasioni perdute e sulla speranza. C’è il bene e lotta contro il male, e ci sono I bambini che sentono le persone con un istinto che gli adulti dovrebbero recuperare e che li aiuterebbe a riscoprire la vera essenza della vita.
2

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS