More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
See your RECOMMENDATIONS

Ratings and Reviews

Overall rating

4.4 out of 5
191
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Stars
107 60 15 3 6

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Reviews

  • 2 person found this review helpful

    2 people found this review helpful

    2 of 2 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Recensione blog ESMERALDA VIAGGI E LIBRI

    Non andare via di Sharla Lovelace è un contemporary romance coi fiocchi che, se siete amanti del genere, dovete assolutamente leggere. Il modo di scrivere di Sharla Lovelace è divino ed è riuscita a conquistarmi fin dal primo capitolo come solo Susan Elizabeth Phillips era riuscita a fare! Non andare via non racconta la solita storia d’amore stereotipata, è una storia di vita vera vissuta, una storia che riesce a straziarti il cuore ma anche ad aprirlo verso un futuro migliore. Non cambierei nemmeno una virgola del racconto che l’autrice ci propone interamente dal punto di vista della protagonista. Jules è una donna che ha fatto degli errori nella vita per cui sta vivendo un presente ancora influenzato dalla madre ormai defunta ma che, grazie ad alcuni eventi chiarificatori, riuscirà a capire che anche a quarantatré anni si può cambiare rotta e cercare di essere felici. Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano, la frase di Antonello Venditti descrive alla perfezione Non andare via. Jules e Noah erano due adolescenti spaventati e innamorati quando una decisione sofferta ha cambiato interamente la loro esistenza. Jules crede di essere stata abbandonata nel momento in cui aveva più bisogno di Noah e Noah è fuggito per reagire al dolore che Jules gli ha dato escludendolo da qualsiasi possibilità di scelta. Sono passati 26 lunghi anni da quella notte di neve in Texas in cui le loro vite sono cambiate per sempre e Jules e Noah da allora non hanno avuto più nessun tipo di contatto. Jules ha continuato ad assecondare sua madre e a vivere la vita che aveva deciso per lei, abbandonando per sempre le sue passioni. Noah ha servito la patria ed ha sepolto in fondo al suo cuore il dolore. Tutto torna a galla quando Noah decide di ripresentarsi in città per tornare a viverci con la sua compagna in attesa del loro primo figlio. Per Jules è un colpo al cuore ritrovare in Noah il ragazzo che non è mai riuscita a dimenticare. Non dovrebbe essere tutto così difficile, la vita dovrebbe averli cambiati irrimediabilmente, e invece appena si rincontrano tra loro si riaccende la scintilla che li aveva fatti innamorare quando erano adolescenti. Come si può riuscire anche solo a respirare quando hai di fronte a te l’uomo che ami tra le braccia di un’altra donna? Una donna che per di più non riesci nemmeno ad odiare e ti tratta come se fossi sua amica quando tu non fai altro che pensare al suo uomo? Jules soffre e si dispera perché convinta che ormai abbia perduto per sempre l’amore della sua vita ma un evento inaspettato travolgerà Jules e Noah e dirotterà il loro futuro. Non avevo mai letto libri con protagonisti così adulti, solitamente sono al massimo trentenni che non hanno mai avuto altri rapporti seri nella loro vita, ma Sharla Lovelace è riuscita a farmi entrare nella mente di Jules e mi sono sentita partecipe della sua vita e delle sue scelte pur non avendo niente in comune con lei. Questo è il merito maggiore della scrittrice, oltre ad aver creato personaggi di contorno più che convincenti, due su tutti, la figlia adolescente di Jules, Becca, un tipino irriverente e problematico che creerà non pochi grattacapi alla Jules e la nonna Mae, la bocca della verità e della saggezza di cui è impossibile non innamorarsi. Non andare via è un libro bellissimo che parla di momenti difficili, di crescita, di seconde occasioni e di amore con la A maiuscola. Cos’altro devo aggiungere per convincervi a correre a comprarlo?
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Bello bello

    Che bella storia sulle seconde occasioni. Bello lo consiglio.
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Bellissimo, toccante

    Wow che bella storia tra Jules e Noah che si dipana dall'adolescenza per 26 anni. Venditti cantava che certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano.
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Un'intera vita in un libro.

    Un'emozionante storia. Le vite di piú famiglie scompaginate dalla scelta di due ragazzi che si amano. Il rapporto intergenerazionale narrato attraverso scene di vita quotidiana. I rimpianti che distruggono il cuore. Poi, finalmente, una speranza, e una famiglia perduta che torna a vivere. Letto tutto d'un fiato.
  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Bellisimo

    Ho divorato questo libro. Mi ha emozionato...ho pianto ho riso.... Ea come vivere la loro storia in prima persona , lo consiglio ....strugente ma pieno d'amore ...
191

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • WINDOWS