More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
Ratings and Reviews (1 2 star ratings
1 reviews
)

Overall rating

4.5 out of 5
2
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Stars
1 1 0 0 0

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Reviews

  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    René

    Il giorno 8 novembre 2023 un’enorme astronave aliena appare nei cieli della Terra. Il panico che si scatena fra la popolazione causa più vittime di una guerra civile globale, mentre il misterioso veicolo si allontana; forse il suo equipaggio è rimasto disgustato dall’indegno spettacolo offerto da quella specie barbarica chiamata “umanità”… Eppure la sua presenza nel cielo dà via a una serie di eventi talmente improbabili da non poter venir definiti come mere casualità, i quali condurranno alla realizzazione di un rivoluzionario sistema di intelligenza artificiale denominato Rete Neurale (René). Concepito inizialmente come una sorta di bibliotecario al quale connettersi in tempo reale per accedere all’intero patrimonio di conoscenze umane - in un mondo nel quale le persone sono sempre meno interessate a esse - René finisce ben presto per trasformarsi da mero archivista a un vero e proprio consigliere impiantato direttamente nel cervello della stragrande maggioranza della popolazione umana. Essendo la sua personalità artificiale ideata e formata tramite una vera e propria “educazione” da parte di persone dotate di profonda cultura umanistica e rigorosi principi etici, egli finisce per stabilire autonomamente i propri limiti di comportamento quando i “paletti” previsti dalla programmazione finiscono per venir scalzati dallo smisurato accrescersi delle sue conoscenze, della sua consapevolezza e delle sue potenzialità. Anzi, dei suoi “poteri” potremmo azzardarci a dire, visto che egli finisce per divenire onnipresente (connesso praticamente a tutti) onnisciente (vede, sente e comprende tutto ciò che ogni singolo utente percepisce) e di fatto onnipotente pur essendo privo di un corpo fisico, in quanto capace di indurre chiunque a mettere in atto quanto lui gli propone; e proprio come gli dei, egli punisce chi lo assilla concedendogli esattamente ciò che ha chiesto…
2

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS