More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
See your RECOMMENDATIONS

Synopsis

Gli alpini sono un pezzo importante della nostra storia: il Monte Nero, l'Ortigara, la campagna di Russia costituiscono un patrimonio comune della nazione. Ma qual è il segreto che spiega la compattezza delle Penne Nere? La risposta è in questo libro di Gianni Oliva: una storia degli alpini densa e originale, che parla delle guerre e delle battaglie alle quali essi hanno partecipato, ma che si sofferma soprattutto sui periodi di pace, fondamentali per comprendere gli atteggiamenti e il carattere di questo corpo militare. In questa chiave interpretativa l'autore ripercorre le vicende degli alpini dal 1872 a oggi: dalla formazione dei primi reggimenti alla partecipazione ai due conflitti mondiali, dall'impegno nella Resistenza partigiana alla ricostruzione nel secondo dopoguerra. Di facile lettura, arricchito da osservazioni sulle canzoni, sulle usanze e i riti alpini, questo volume si presenta non solo come una documentatissima ricerca di storia e di sociologia, ma anche come un contributo partecipe e appassionato alla valorizzazione di un frammento glorioso di storia italiana. Gianni Oliva (Torino 1952), studioso del Novecento, da anni si occupa degli aspetti meno indagati della recente storia nazionale. Per Mondadori ha pubblicato, fra gli altri, La resa dei conti (1999), Umberto II (2000), Storia degli alpini (2001), Foibe (2002), Storia dei carabinieri (2002), L'alibi della Resistenza (2003), Le tre Italie del 1943 (2004), Profughi (2005), «Si ammazza troppo poco» (2006), L'ombra nera (2007), Soldati e ufficiali (2009), Esuli (2011), Un regno che è stato grande (2012) e L'Italia del silenzio (2013). Alle vicende della dinastia sabauda ha invece dedicato I Savoia (1998) e Duchi d'Aosta (2003).

Ratings and Reviews

Overall rating

No ratings yet
(0)
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Stars
0 0 0 0 0

Be the first to rate and review this book!

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

(0)

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS