More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

Item(s) unavailable for purchase
Please review your cart. You can remove the unavailable item(s) now or we'll automatically remove it at Checkout.
itemsitem
itemsitem
Ratings and Book Reviews (47 1018 star ratings
47 reviews
)

Overall rating

4.4 out of 5
1018
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Star
616 267 99 25 11

Share your thoughts

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

Complete your review

All Book Reviews

  • 4 person found this review helpful

    4 people found this review helpful

    4 of 4 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Gratitudine

    Sono grata a questa donna Elena Ferrante che ha saputo raccontare quello che molti non riescono a dire. Soprattutto io...... ho letto in alcuni passaggi di questo testo i nodi del mio cuore..... quello che sto vivendo o che ho vissuto ....le difficolta il dolore che ti confonde e ti acceca e ti fa diventare sordo....ecco in questo testo ho sentito che qualcuno riusciva a dire quello che io non riesco a dire ... raccontare i sentimenti é un geande dono e la Ferrante é geniale nel saperlo fare. Grazie
  • 4 person found this review helpful

    4 people found this review helpful

    4 of 5 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Premio Strega mancato

    Che peccato!! Si meritava il riconoscimento!!! Ma ormai in Italia il merito non ha piu' valore!Soltanto miseri interessi personali o editoriali. Per me una Comedie Humaine all'italiana e chi se ne frega se e' la moglie di Starnone o lui stesso o chiunque altro: quando un libro ti prende, basta e avanza!!!
  • 2 person found this review helpful

    2 people found this review helpful

    2 of 3 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Libro da leggere

    Libro coinvolgente, mantiene alto l'interesse per la vicenda narrata grazie ad uno stile sobrio e vivace con cui vengono descritte situazioni e delneati personaggi in un contesto corale. La tematica leggera ma non banale ha come sfondo non solo la vita nel difficile contesto di un rione nella periferia napoletana,ma si snoda lungo decenni di significativi mutamenti sociali e politici in cui sono riconoscibili problematiche e avvenimenti realmente accaduti.
  • 1 person found this review helpful

    1 people found this review helpful

    1 of 1 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Bello

    Bello bello bello bello bello bello bello bello bello bello bello
  • 0 person found this review helpful

    0 people found this review helpful

    0 of 0 people found this review helpful

    Thanks for your feedback!

    Quarto

    Sempre ottima lettura, ma ho prefrito gli altri della serie. Questo ha troppi spazi di pura speculazione pseudo psicologica e autoanalisi. Meglio i fatti narrati alla grande dei primi 3 volumi
1018

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS