Altri titoli da considerare

Carrello

Sarai trattato da vero VIP!

Con l'acquisto dell'abbonamento Kobo VIP avrai lo sconto del 10% e il doppio di Kobo Super Points su determinati prodotti.

Prodotti non disponibili per l'acquisto
Controlla il carrello. È possibile eliminare uno o più prodotti, oppure verranno rimossi automaticamente prima del pagamento.
elementielemento
See your RECOMMENDATIONS

Valutazioni e recensioni

Valutazione complessiva

5.0 su 5
1
5 Stelle 4 Stelle 3 Stelle 2 Stelle 1 Stelle
1 0 0 0 0

Condividi le tue opinioni

Hai già condiviso la tua opinione per questo articolo. Grazie!

Stiamo attualmente rivedendo la tua richiesta. Grazie!

Completa la recensione

Tutte le recensioni

  • 0 person found this review helpful

    0 persone hanno trovato utile questa recensione

    0 su 0 persone hanno trovato utile questa recensione

    Thanks for your feedback!

    Must-read!

    Mi sono innamorata a prima vista di questo romanzo e, nonostante cerchi di razionalizzare quel che la storia di Engie, prima ancora di quella di Engie e Kay, mi ha lasciato addosso, non sono sicura che saprò dirvi quanto questo libro mi sia entrato nel cuore e, al tempo stesso, mi abbia conquistato la testa. È stata una resa totale, di cuore e mente, entrambe soddisfatte, appagate in una maniera insospettabile di quel che avevano ottenuto da semplici parole messe in fila a costruire frasi, discorsi, emozioni che balzano fuori dalle pagine e diventano tue e ti costringono a indossare i panni di chi le sta affrontando, a vivere in prima persona le paure di Engie, i dubbi di Kay, la splendida alchimia di due cervelli che sanno amarsi prima che i corpi riescano a dirlo e le voci ad ammetterlo. Ed il merito è tutto della penna che ha trapuntato quest’intreccio sorprendente e che ha saputo parlar d’amore e fiducia senza cader nel banale. Non è affatto semplice e ancora meno lo è parlar del terrore di mettere le proprie certezze in mano a chi potrebbe spazzarle via e lasciarti più distrutta di prima, perché rialzarsi da un dolore atroce è complicato ma ritornare all'inferno per la seconda volta e tentare di uscirne è quasi impossibile, per chi non ne può più di lottare controcorrente. Questa è, all’inizio del romanzo, Engie – ballerina e coreografa dell’eccentrica Brandi, raminga quasi per professione, animo tormentato incapace di metter radici, una valigia sempre stretta tra le dita di una mano e un biglietto aereo tra quelle dell’altra – quando incontra Derek, rockstar dall’aura di bello e dannato, che tutto sembra fuorché ciò che i rotocalchi dipingono e che riesce, tra battute sarcastiche e malcelate antipatie, a bucare la spessa corazza che indossa. A portar luce e tranquillità laddove l’ombra e l’insonnia regnavano sovrane.
1

Puoi leggerlo utilizzando uno qualsiasi dei seguenti dispositivi o una app Kobo:

  • DESKTOP
  • eREADER
  • TABLET
  • IOS
  • ANDROID
  • WINDOWS