Altri titoli da considerare

Carrello

Sarai trattato da vero VIP!

Prodotti non disponibili per l'acquisto
Controlla il carrello. È possibile eliminare uno o più prodotti, oppure verranno rimossi automaticamente prima del pagamento.
elementielemento
elementielemento
Valutazioni e recensioni del libro (1 1 classificazione a stelle
1 recensioni
)

Valutazione complessiva

5,0 fuori da 5
1
5 Stelle 4 Stelle 3 Stelle 2 Stelle 1 Stella
1 0 0 0 0

Condividi le tue opinioni

Hai già condiviso la tua opinione per questo articolo. Grazie!

Stiamo attualmente rivedendo la tua richiesta. Grazie!

Completa la recensione

Tutte le recensioni del libro

  • 0 persona ha trovato utile questa recensione

    0 persone hanno trovato utile questa recensione

    0 su 0 persone hanno trovato utile questa recensione

    Grazie per i commenti.

    Marieke

    In un futuro non troppo distante da noi, la civiltà umana ha subito un collasso causato presumibilmente dall’esaurirsi delle risorse energetiche. La popolazione umana, decimata, si è riversata nelle città più grandi, trasformandole in gigantesche baraccopoli circondate da immense lande del tutto deserte. Proprio nel momento del caos più totale - stando a una leggenda ormai dimenticata e che pochi ancora si tramandano in forma di fiaba - giunse qualcuno o qualcosa in soccorso a un gruppo di prescelti, fornendo loro armamenti moderni, equipaggiamenti e provviste. Costoro, avvantaggiati rispetto agli altri profughi, poterono in tal modo assumere il controllo sulle città, imponendo una rigida oligarchia. Si venne così a creare un nuovo, per quanto precario, equilibrio. Enormi città stato separate le une dalle altre da sconfinate aree selvagge, nelle quali i quartieri di lusso svettano su enormi aree degradate dove si accampa un’umanità tanto variegata quanto miserabile. Nel pieno dei disordini successivi al collasso della civiltà, quando ancora il controllo esercitato dalle famiglie dominanti era debole, per proteggersi dalle fazioni ostili e dai complotti delle altre casate esse adottarono l’usanza di procurarsi degli “assassini di famiglia”, bambini adottati in tenerissima età e allevati come fossero propri per assicurarsene l’assoluta fedeltà, addestrati fin dall’infanzia allo scopo di proteggere gli altri famigliari. Da allora sono passate tre o quattro generazioni, e anche quella degli assassini di famiglia è divenuta una leggenda…
1

Puoi leggerlo utilizzando uno qualsiasi dei seguenti dispositivi o una app Kobo:

  • DESKTOP
  • eREADER
  • TABLET
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS