Altri titoli da considerare

Carrello

Sarai trattato da vero VIP!

Con l'acquisto dell'abbonamento Kobo VIP avrai lo sconto del 10% e il doppio di Kobo Super Points su determinati prodotti.

Prodotti non disponibili per l'acquisto
Controlla il carrello. È possibile eliminare uno o più prodotti, oppure verranno rimossi automaticamente prima del pagamento.
elementielemento
Valutazioni e recensioni (1 6 valutazioni con stelle
1 recensioni
)

Valutazione complessiva

4.0 su 5
6
5 Stelle 4 Stelle 3 Stelle 2 Stelle 1 Stelle
1 4 1 0 0

Condividi le tue opinioni

Hai già condiviso la tua opinione per questo articolo. Grazie!

Stiamo attualmente rivedendo la tua richiesta. Grazie!

Completa la recensione

Tutte le recensioni

  • 0 persona ha trovato utile questa recensione

    0 persone hanno trovato utile questa recensione

    0 su 0 persone hanno trovato utile questa recensione

    Grazie per i commenti.

    Grande aspettativa, tiepidi sorrisi

    Ho intrapreso la lettura di questo libro con grande entusiasmo, motivato dalle numerose ottime recensioni, e con la fervida aspettativa di perdermi in risate e leggerezza per tutta la durata della narrazione. Certamente di leggerezza ne ho trovata in abbondanza, di risate invece un po’ meno. Senza dubbio il tono della storia è ironico e brioso, ma ha saputo strapparmi di tanto in tanto solo qualche tiepido sorriso e niente di più. È altrettanto vero che per un autore divertire è impresa ardua, a mio parere molto più difficile che causare lacrime o addirittura indifferenza, pertanto non sempre ironia equivale ad allegria, e questo è stato il motivo principale del mio giudizio che non è andato oltre le tre stelle. Tutto inizia quando Emma Ferrari, delegata di produzione televisiva, viene designata per organizzare e supervisionare un programma di cucina con ambizione di grande successo, in quanto coinvolge i due più prestigiosi maestri culinari e pasticcieri del momento, osannati da pubblico e critica: Andrea Delmonaco e Massimiliano Allegri. Due facce della stessa medaglia, entrambi abili e creativi ma apparentemente opposti come il diavolo e l’acqua santa. Andrea, biondo dal fascino innegabile, offre di sé un’immagine angelica e sorridente; nettamente in contrasto con l’atteggiamento spigoloso e intransigente di Max, occhi e capelli scuri, rude e tenebroso, spietato nella sua sincerità. Ma la finzione televisiva è sempre lontana dalla realtà, così nel corso di una vivace successione di eventi ed equivoci, emerge il lato nascosto delle due celebrità, rivelando che quella costruita a beneficio del pubblico è solo una facciata e che la vera natura di entrambi è addirittura ribaltata. Sia Andrea che Max sono attratti da Emma, la quale si trova in evidente difficoltà a gestire le avances non troppo velate dei due contendenti, ma non temete: non c’è alcun triangolo. Fin dalle prime battute è facilmente comprensibile in quale direzione andrà l’interesse della protagonista e, dopotutto, anche tenere a bada il pretendente indesiderato non sarà troppo difficile. (RECENSIONE COMPLETA su romanticamentefantasy.it)
6

Puoi leggerlo utilizzando uno qualsiasi dei seguenti dispositivi o una app Kobo:

  • DESKTOP
  • eREADER
  • TABLET
  • IOS
  • ANDROID
  • WINDOWS