Meer titels ter overweging

Winkelwagen

Je krijgt de VIP-behandeling!

Met de aankoop van het Kobo VIP-lidmaatschap krijg je 10% korting en verdien je 2X zoveel Kobo Super Points op bepaalde artikelen.

Artikel(en) niet beschikbaar voor aankoop
Bekijk je winkelwagentje. Je kunt de niet-beschikbare artikelen nu verwijderen of we verwijderen ze bij de kassa automatisch.
artikelenartikel
Beoordelingen en recensies (1 1 sterrenbeoordelingen
1 recensies
)

Totale beoordeling

5.0 van de 5
1
5 Sterren 4 Sterren 3 Sterren 2 Sterren 1 Sterren
1 0 0 0 0

Geef je mening

Je hebt je recensie voor dit artikel al gedeeld. Bedankt!

We zijn je inzending aan het beoordelen. Bedankt!

Voltooi je recensie

Alle recensies

  • 0 persoon vond deze recensie nuttig

    0 personen vonden deze recensie nuttig

    0 van de 0 mensen vond(en) deze recensie nuttig

    Bedankt voor je feedback!

    Una Marina a cui non serve il mare.

    In questo libro, davvero molto originale, Marina Atzori, si racconta e ci racconta il mondo che le sta attorno, fatto di luoghi e persone, utilizzando un sistema decisamente carino ed inconsueto. L'autrice infatti racconta le persone e gli stati d'animo che le caratterizzano identificandole con un fiore, anche se dire solo fiore è decisamente riduttivo. Marina infatti ci parla di querce, di castagni di pini, di meli e di ciliegi, ma anche di coccinelle, api e orsetti. Di ognuno di essi, persone/personaggi identifica i lati del carattere e li accomuna, appunto, a questi archetipi. Traccia un profilo delle peculiarità di ognuno, sia reale che archetipo, e poi ci spiega attraverso aneddoti e accadimenti il perché abbia creato proprio questo tipo di accoppiata. Il libro nella sua interezza è pervaso sia dalla fantasia, usata per identificare i “fiori”, sia dalla realtà cruda con cui sono raccontati i vari aneddoti e gli eventi. In pratica giocato molto bene sul filo sottile dell'equilibrio che sta fra fantastico e terreno. Nel libro si respira una dolce tenerezza e si prova l'affetto profondo che l'autrice sente per i suoi protagonisti. Indubbia la consapevolezza del ruolo che incarna l'autrice, nei fatti raccontati e dei propri pregi e difetti, limiti e potenzialità. Lo stile è pulito, scritto correttamente e con un'apparente leggerezza. E questa apparenza si percepisce come tale, quando si va a leggere più in profondità il significato di quanto scritto. Resta comunque un libro estremamente piacevole da leggere, con momenti in cui sorridere e altri in cui commuoversi. E no, non serve un mare di passato quando si ha una margherita di futuro fra le mani, di cui prendersi cura e da fare crescere. Certamente un ottimo esordio a cui speriamo farà seguito un'altra opera a breve.
1

Je kunt dit artikel lezen met één van de volgende Kobo-apps en apparaten:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS